Consigli per conservare le macchine da giardino

Tosaerba e tagliabordi a gas subiscono vedono la loro quota di super utilizzo durante i mesi estivi, per questo è necessario, prima e dopo i mesi estivi, programmare gli interventi di manutenzione dei macchinari da giardino.

La manutenzione va fatta sia a inizio stagione, in primavera, per rimettere in sesto rasaerba e macchinari da giardino, sia a fine stagione, prima di sistemare gli attrezzi per l’inverno e assicurarsi che siano (e rimangano) in buone condizioni. Controllare olio, candele e filtri d’aria del tosaerba e pulire le parti più sporche assicurano un ottimo funzionamento delle macchine al ritorno della primavera.

 

Svuotare il serbatoio

Il carburante inutilizzato, se lasciato in un tosaerba durante l'inverno, può causare danni, gonfiando il carburatore e aprendo la strada alla ruggine.

Ecco cosa fare:

  • Riempire il serbatoio di carburante prima del rimessaggio per prevenire la formazione di condensa e problemi di avviamento;
  • Aggiungere lo stabilizzante per carburante;
  • Accendere il motore per alcuni minuti per far circolare l’additivo;
  • Spegnere la rasaerba e lasciar raffreddare il motore;
  • Travasare il carburante in eccesso in una tanica pulita;
  • Riavviare il tosaerba e lasciarlo in funzione finché non si ferma;
  • Ripetere fino a quando il motore non si avvia più e il serbatoio del carburante è completamente vuoto.

Scollegare la candela

Prima di continuare con i successivi passaggi di manutenzione, è molto importante scollegare la candela per evitare che il tosaerba si avvii accidentalmente, incidente che potrebbe causare lesioni anche gravi.

Rimuovere le lame

Per facilitare il cambio dell'olio e la pulizia della parte inferiore del tosaerba, staccare la lama svitando i bulloni che la tengono in posizione. Assicurarsi di indossare guanti spessi quando si maneggia la lama.

Scaricare l’olio

Se il tosaerba ha un motore a 4 tempi, sarà necessario occuparsi dell’olio (alcuni tosaerba e molti decespugliatori hanno motori a 2 tempi, in cui l’olio viene miscelato con il gas).

  • Selezionare un contenitore adeguato e posizionarlo sotto il tosaerba, appoggiati su un telo per evitare che eventuali schizzi di olio macchino il pavimento;
  • Girare il tosaerba su un lato con il filtro dell’aria e il carburatore rivolti verso l’alto in modo che l’olio residuo non si riversi all’interno;
  • Rimuovere il tappo del serbatoio dell’olio e inclinare leggermente la rasaerba finché l’olio inizia a defluire nel contenitore.

GARDEN & FARM

I prodotti destinati al comparto gardening e agricoltura

Post più vecchio
Post più recente

Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Chiudi (esci)

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Ricerca

Main menu

Carrello

Il carrello è vuoto
Acquista