emulsionabili Correttore del pH per fluidi lubrorefrigeranti e soluzioni acquose di macchine utensili - Fusto 20 litri - EMULSIO SAFETY HD 29/1
emulsionabili Correttore del pH per fluidi lubrorefrigeranti e soluzioni acquose di macchine utensili - Fusto 20 litri - EMULSIO SAFETY HD 29/1
Carica l'immagine nel visualizzatore della galleria, emulsionabili Correttore del pH per fluidi lubrorefrigeranti e soluzioni acquose di macchine utensili - Fusto 20 litri - EMULSIO SAFETY HD 29/1
Carica l'immagine nel visualizzatore della galleria, emulsionabili Correttore del pH per fluidi lubrorefrigeranti e soluzioni acquose di macchine utensili - Fusto 20 litri - EMULSIO SAFETY HD 29/1

Correttore del pH per fluidi lubrorefrigeranti e soluzioni acquose di macchine utensili - Fusto 20 litri - EMULSIO SAFETY HD 29/1

Codice prodotto: VEMUL29120

Prezzo regolare €199,00

Prezzo unitario

solo 0 rimasti in magazzino

Additivo conservante e stabilizzante del pH da impiegare nelle soluzioni acquose raffreddanti e lubrificanti per macchine utensili.

È idoneo al trattamento dei prodotti sia sintetici che semisintetici attualmente in uso sul mercato. Le principali caratteristiche che lo rendono di uso facile e sicuro sono:

  • La possibilità di usarlo con trattamento d'urto "una tantum" oppure in continuo.
  • Nessuna pericolosità al momento della diluizione.
  • Nessuna azione schiumogena ed attività anche a valori estremi di pH.
  • Chimicamente stabile: a temperatura ambiente ha una durata pressoché illimitata e solo oltre i 50°C se ne valuta la stabilità nell’ordine dei 5-6 mesi.
  • Evita i fermi di produzione

Come correggere il pH nelle macchine utensili e cnc

Il prodotto esplica la sua azione senza dover effettuare un fermo macchina per la sostituzione di tutta la soluzione lubrorefrigerante.

Concentrazione d’utilizzo consigliata: da 40 ai 100 gr. per 200 litri di soluzione lubrorefrigerante.

Metodo d'urto Tale metodo prevede aggiunte in quantità variabili da 100 a 200 grammi per 100 litri di soluzione lubrorefrigerante secondo le condizioni iniziali. Nella maggior parte dei casi tale dosaggio è sufficiente a tenere pulite le vasche fino a 3-4 settimane. Da qui si può partire programmando una aggiunta con metodo semi continuo.

Metodo semi continuo Il metodo prevede aggiunte da 20 ai 50 gr. per 100 litri di soluzione lubrorefrigerante. Tali aggiunte andranno preferibilmente fatte insieme ai rabbocchi d’acqua o d’olio che servono a ristabilire la giusta concentrazione della soluzione che per effetto delle lavorazioni e del tempo varia.

L’esperienza in questo settore porta a consigliare l’utilizzo con il metodo semi continuo, che oltre ad essere più sicuro ed economico, si è dimostrato anche più efficace per una migliore conservazione della soluzione.

Scheda di sicurezza disponibile su richiesta


Chiudi (esci)

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Ricerca

Main menu

Carrello

Il carrello è vuoto
Acquista